Chi ha inventato i Sex Toys?

I sex toys!
Questi oggetti amati e molto giudicati, ormai sono sulla bocca di tutti quando si inizia a parlare di sesso. Ma perchè? Chi ha inventato i sex toys?

Un pò di Storia…

Seguiteci alla scoperta di questo eccitante mondo dei sex toys.

Inghilterra, epoca vittoriana: allora il sesso era il tabù dei tabù, la masturbazione era un peccato, uno di quei peccati che ti fanno cadere le mani, perdere la vista, un peccato carnale che era vietato a tutti,  uomo o donna che fosse.

Le donne di questo periodo erano afflitte da una malattia che ormai era diventata il male del secolo: parliamo dell’isteria.

Risultati immagini per cura isteria
Donne affette da isteria a fine ‘800.

Questo malanno colpiva le donne di tutte le età: dalle giovani vergini alle povere vedove che venivano curate dai medici vittoriani tramite un massaggio pelvico con oli profumati ed alte sostanze. Questi massaggio consistevano nel frizionare il clitoride delle donne (non essendoci penetrazione non era considerato un atto sessuale).

Le signore quindi, essendo stimolate, raggiungevano quello che veniva definito allora: parossismo isterico (l’orgasmo).

Ma quindi… Chi ha inventato i Sex Toys?
Le donne affette da questa malattia erano sempre più in aumento… I medici ormai avevano le mani stanche…
La malattia dilagava, così i medici iniziarono a cercare un aiuto: venne così inventato il vibratore.

La nascita dei Sex Toys

Ma veniamo al punto… Chi ha inventato i sex toys?
La nascita ufficiale del vibratore (sex toy) risale al 1869, quando George Herbert Taylor ( fisico statunitense) inventò il manipulator, un lettino con una sfera centrale che vibrava sulla zona pelvica, grazie ad un meccanismo azionato da un macchina a vapore, installata in un altro locale.

La sua invenzione venne perfezionata poi nel 1880 da JosephMortimer Granville, che creò il primo vibratore elettromeccanico.

Risultati immagini per first sex toy 1800
Uno dei primi Sex Toy automatici… a vapore!

Più avanti nel 1899 viene inventato il primo vibratore a batteria che veniva pubblicizzato sulle riviste per sole donne e venduto in farmacia. Fu solo tra gli anni venti e gli anni trenta con l’inserimento del vibratore nell’industria pornografica viene relegato alla sola sfera ludico-sessuale. Da qui appunto iniziò a spopolare con il nome “Sex toy”

Nel 1968 tornò alla ribalta come simbolo rappresentativo indipendenza sessuale femminile , e così ci fu il brevetto del primo sex toy senza fili, rimasto più o meno invariato fino al 1998. Anno dell’invenzione del vibratore rabbit e tutti quelli a seguire.

I Sex Toys di Oggi

Di tutti i colori, forme e taglie, per accogliere ogni tipo di esigenza sia femminile che maschile. Doppia stimolazione, interni, esterni. Telecomandati, waterproof, grandi,piccoli. Espliciti oppure nascosti sotto forma di oggetti quotidiani.
Questi sex toys ormai fanno parte della normalità di molte coppie…

E guardate questo che carino…!

Utilizzati per ravvivare le serate a letto con il proprio partner, ma anche come metodo per sciogliere la tensione in solitudine. Vale la pena provarne almeno uno nella propria vita, per scoprire il il proprio corpo, ed esplorare la propria sessualità.

Motivi per acquistare un Sex Toy

I sex toys sono un ottimo modo per ravvivare il proprio rapporto con il partner, uscendo così dalla solita rutin, che spesso finisce per diventare noiosa. Quante volte vi siete trovati nel solito letto a fare l’amore con il vostro partner pensando che manchi qualcosa. Forse quel qualcosa è la passione, a volte stressati dai ritmi estenuanti della nostra vita ormai agiamo per automatismi. Non ce ne accorgiamo nemmeno!

Questo succede spesso con le coppie di vecchia data ma può capitare a chiunque. In questi casi rivolgersi ad un sex toy può essere la risposta. Riaccendete il fuoco della passione tra le lenzuola, farà bene anche al vostro umore!

Inoltre i sex toys sono un valido aiuto per raggiungere il tanto agognato orgasmo, e andare alla scoperta di noi stessi e del nostro corpo. Utilizzando il vibratore o sex toy molte donne affermano di aver scoperto parti del proprio corpo di cui prima ignoravano l’esistenza. In questo modo sono riuscite anche a migliorare il rapporto con il partner e ad avere maggior coscienza della loro sessualità. Traendo così maggior godimento nell’intimità.

Perciò: fatevi avanti ed ampliate i vostri orizzonti. Scoprirete nuove sensazioni ed emozioni da provare da soli o in compagnia.

Scatenate la vostra fantasia e fatevi guidare dal vostro istinto! Giocate e sperimentate!

Non sapete da dove iniziare?
La nostra sezione dedicata ai Sex Toys è piena zeppa, siamo sicuri che riusciremo a soddisfare ogni vostro penserio

Buon parossismo isterico a tutti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.